Articles Comments

Headline

Totonno Chiappetta è tra le nuvole

Cari amici è con immensa tristezza nel cuore che scriviamo oggi questo post. Il nostro Totonno Chiappetta, mentore e artista di inarrivabile levatura ed anima non è più tra noi. Siamo vicini alla famiglia e ci stringiamo intorno a tutti gli amici che sparsi nel mondo, vedevano, come noi, in Totonno, un baluardo di serenità, di amore per la vita, di gioia e  luce. Ci mancherai Totonno. E scusaci se non riusciamo a ridere oggi. Non è colpa tua. Maria Ylenia e Lello Share … Read entire article »

Latest

9/5/13 Marenia at Italian Embassy in Saudi Arabia, Riyadh

Marenia performs international and neapolitan songs at the italian Embassy of Saudi Arabia, in Riyadh. Special thanks to Embassador Mario Boffo and Oasitalia Cultural Association which made this possible. Marenia si esibisce in un repertorio Internazionale e di canzone napoletana all’ambasciata Italiana in Arabia Saudita, Riyadh. Grazie all’ambasciatore Mario Boffo ed all’associazione culturale OasiItalia che hanno reso possibile questo. Musicians: Michele Mozzicato – Opening classic guitar Maria Ylenia Trozzolo – Voice Lello Cardone – Acustic lead guitar Massimo De Vita – Flutes, Mandolin, colour percussions, etc. Vittorio Bruno – Percussions Roberto Caccavale – Bass guitar Bruno Spagna – Tamburello, folk voices Marcello Basile – Guitar, folk voices Dancers: Domenico Simonelli, Antonino Valentino Orefice, Antonello Apicella, Alessandro Arcella Share … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #10: la poesia.

Molti di voi diranno ma come non si è conclusa l’avventura in Arabia Saudita della band? E perché una nuova pagina del diario di bordo? Beh, è arrivata una particolarissima mail e non potevamo non pubblicarla un grazie di cuore al nostro grande amico Poeta Pitagorico a Riyad ed alla sua mente geniale! [Aggiornamento del 4 giugno 2013: le poesie aumentano!] ARRIVEDERCI A RIAD ‘O deserto quant’è bello… Cu ‘sti ppalme e ‘sti cammelle… Dimme tu che tiene n’mente… Ca ‘e deciso ‘e ce lassa’… Siente, sie’ ‘sti beduine… Ca te guardane ‘ncantate… E te vonne ‘sta vicine… Nun se vonne fa’ lassa’… Ma tu dice “Io parte, addio”… da ‘sti ddune te ne vaie… A ‘sta terra, ammore mio… Nun vulisse cchiu turna’… Ma nun ce lassà Nun … Read entire article »

Marenia sulla televisione di stato araba Saudi2 Nunneranumigranti e Nassam Alayna el Hawa

Una grandissima emozione. Essere sulla televisione di Stato saudita. È rarissimo che possa esibirsi una donna ed i Marenia, grazie all’ambasciata italiana a Riyad ad Oasi Italia, associazione attivissima in Arabia Saudita, sono riusciti in questo, letteralmente conquistando il pubblico durante i concerti, sia Saudita che internazionale. Dopo il grande successo nei concerti a Riyad, il Ministero delle Telecomunicazioni ha autorizzato la partecipazione dei Marenia nel programma mattutino sulla Televisione Saudi2. In questi video il brano dei Marenia Nunneranumigranti ed il brano arabo Nassam Alayna el Hawa che ha sortito sorpresa e stupore per l’inedita versione. Nunneranumigranti http://youtu.be/JoI5ycZ7y3w Nassam Alayna el Hawa http://youtu.be/jyL0eFxO-yc Share … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #9: il rientro

Marenia, diario di bordo#9: il rientro È stata una grande avventura. Inimmaginabile così bella. Abbiamo scoperto cose, imparato usanze e guardato, scrutato, vissuto. Perennemente in deficit di sonno l’intera crew ha spinto al massimo per viversi ogni momento. L’accoglienza di Oasi Italia e dell’ambasciata italiana e del consolato sono state meravigliose. Non ci sono altre parole per definire quanto hanno fatto. Entrare in questo paese non è affatto facile. Le pratiche per i visti sono partite mesi prima. Come in ogni paese vi sono contraddizioni, anche fortissime, culture diverse che spesso troppo superficialmente vengono giudicate solo col proprio metro di misura. Il mondo è ricco di diversità. Viviamole e valorizziamole perché esse sono ricchezze immense. Abbiamo conosciuto persone che … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #8: il Suk

Marenia, diario di bordo #8: il Suk Siamo andati al Suk, il tipico mercato arabo. Veder contrattare per ore le persone può essere divertente. I più strani personaggi si incontrano anche in questi luoghi. Si ha la chiara percezione che se non contratti si offendono. Forse è vero. Continuo a pensare alla condizione delle donne. Una donna in un’auto alza un ipad con un numero di telefono. Ci spiegano che i ragazzi qui fanno così per relazionarsi. Chattano Bluetooth ai semafori. Che paese particolare. Il piccolo Lahiri dice che sono formiche, ma che lui preferisce le farfalle. Come dargli torto? Dalle auto si intravedono case “sfarinate”, quartieri poverissimi. L’opulenza lascia il posto alla povertà. Qui si viene … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #7:Marenia e Calimma su Saudi2!

Marenia, diario di bordo #7:Marenia e Calimma su Saudi2! La televisione di stato Saudita Saudi2 ci ha chiesto di esibirci in diretta via satellite. Questo evento assolutamente unico, ci vede coinvolti ed emozionati, soprattutto per il fatto che è stato permesso a Mariaylenia di esibirsi senza il capo coperto e senza l’Abaya, il vestito nero che tutte le donne qui indossano. Maria Ylenia ha cantato anche un brano arabo, i cameraman, sorpresi, applaudono. Gli studi enormi della tv pubblica (controllata al 100% dal ministero delle telecomunicazioni, che ha autorizzato la nostra partecipazione su segnalazione della conduttrice pakistana, presente al concerto), erano veramente belli. A dire il vero tutta l’imponente sicurezza militare, con checkpoint continui e con militari armati … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #6: il concerto all’ambasciata italiana.

Marenia, diario di bordo #7: il concerto all’ambasciata italiana. Grande emozione per il concerto di ieri sera con un pubblico entusiasta e partecipativo. Ci siamo divertiti tutti e sembra che ci saranno delle “conseguenze”. La voce di Mariaylenia che risuona nel cielo di Riyad è qualcosa di atipico qui, dove solitamente alle donne è permesso ben poco. L’Arabia Saudita è una monarchia assoluta in cui vige la Sharia, esistono i Muttawa, poliziotti religiosi che controllano la “morale”, ma che hanno realmente possibilità di arrestare le persone se non rispettano i dettami della religione ufficiale. Per cui ogni piccola cosa concessa ha il sapore delle grandi conquiste. Numerosi gli arabi presenti, ed anche l’ambasciatore francese e naturalmente quello italiano … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #5: Riyad: Calimma al National Museum

Marenia, diario di bordo #5: Riyad: Calimma al National Museum Freschi di concerto, in un immenso MeltingPot meraviglioso per nazionalità, culture, cibi, volti, arti riprendo a scrivere il nostro diario. La danza delle spade dei sauditi è uno spettacolo unico, il suono dei tamburi richiama dimenticate usanze. È una cerimonia, una sorta di rituale. Molto interessante. Ma prima di andare a cena con i membri di Oasi Italia non posso evitare di soffermarmi su un particolare interessante, qui i lavori sui cantieri sono h24. E contrariamente a quanto si possa immaginare c’è molta vita notturna. Ma tornando al concerto, vorrei aggiungere solo che vedere gli arabi che applaudono la musica della nostra terra a ritmo è davvero particolare. Il … Read entire article »

Marenia, diario di bordo #4: Riyad.

Marenia, diario di bordo #4: Riyad. Una città sterminata. In un meraviglioso altopiano nel deserto. Interamente ed in continua evoluzione. Domani in una pausa andremo al Suk, il mercato locale nel centro storico. Il caldo è sopportabile. La sera è bellissimo. Il cielo rosso, la sabbia del deserto spesso copre le auto. Tre auto dell’ambasciata verranno a prenderci tra poco per portarci al Museo Nazionale, non come cimeli, ma per il concerto. Stamattina abbiamo visto Maria Ylenia, la sua casa qui, assaggiato i suoi incredibili dolci ed ascoltato la sua voce finalmente! L’autista indiano compone bei brani con tabla Shenai e sitar, ci tiene a farceli ascoltare. È bravo. Sembra di girare in un set di Bollywood. È pieno di … Read entire article »